Il mio Blog e il mio sito diventano una sola cosa...www.sebastianozanolli.com

Ciao....il mio blog ed il mio sito diventano una sola cosa.

Da oggi, 17 Settembre 2009,

www.sebastianozanolli.com raccoglie tutto. Opinioni, spunti, strumenti, commenti, dati e date, appuntamenti, foto, files...

Insomma...questo blog che mi ha dato tanti amici e soddisfazioni cambia indirizzo....ma non cambia anima.

Ci mancherebbe...

Grazie per l'affetto. Davvero.

Sebastiano

sabato 24 maggio 2008

Perchè sei dove sei?

Quando piove,
fuori,
di notte,


dovresti chiederti perchè sei dove sei.


Quando piove,
fuori,
di notte,

dovresti sapere che ti è andata bene.


E dovresti alzarti la mattina
e spaccare il mondo,
perchè fuori,

di notte,

quando piove,

potevi esserci anche tu...

2 commenti:

Ale ha detto...

...e speriamo la pioggia, caro Seba, possa purifcare gli animi....ciao
Ale

Anonimo ha detto...

non ci crederai ... ma faccio lo stesso pensiero ogni volta che accade !!!! ... il tetto ... le mura ... come un salvagente per chi non sà nuotare !!!quell'indescrivibile sensazione di essere troppo fortunato ... o che altri destini siano troppo sfortunati!!

jOe (ser-gio)

Il video di presentazione di "Io, societa' a responsabilita' illimitata"

Un Video che vale : Last lecture di randy Pausch

- "Ogni ostacolo, ogni muro di mattoni, è lì per un motivo preciso. Non è lì per escluderci da qualcosa, ma per offrirci la possibilità di dimostrare in che misura ci teniamo. I muri di mattoni sono lì per fermare le persone che non hanno abbastanza voglia di superarlo. Sono lì per fermare gli altri".