Il mio Blog e il mio sito diventano una sola cosa...www.sebastianozanolli.com

Ciao....il mio blog ed il mio sito diventano una sola cosa.

Da oggi, 17 Settembre 2009,

www.sebastianozanolli.com raccoglie tutto. Opinioni, spunti, strumenti, commenti, dati e date, appuntamenti, foto, files...

Insomma...questo blog che mi ha dato tanti amici e soddisfazioni cambia indirizzo....ma non cambia anima.

Ci mancherebbe...

Grazie per l'affetto. Davvero.

Sebastiano

martedì 4 agosto 2009

Gentilissimo a rispondere....interessantissimo nella risposta...


Kikos Papadopoulos
at Greek Travel Directory - Design Stores



Ciao Sebastiano Rispondo al tuo interessantissimo video su linked in con una delle piu belle poesie di Constantino Kavafis, "Itaca". Si! Infatti il mondo e` molto veloce, il business ancora piu veloce, e altretanto lo sono i sogni. Bene o male siamo una massa che viaggia tutta insieme in fretta, manipolata e guidata a volonta. E cosi ne deriva solitudine, violenza e sogni effimeri. Viaggiamo con dipendenze silenziose messe dentro un lievito ben amalgamato da non vederle, pero c'e` sempre ... Itaca ...


Quando ti metterai in viaggio per Itaca devi augurarti che la strada sia lunga, fertile in avventure e in esperienze. I Lestrigoni e i Ciclopi o la furia di Nettuno non temere, non sara` questo il genere di incontri se il pensiero resta alto e un sentimento fermo guida il tuo spirito e il tuo corpo. In Ciclopi e Lestrigoni, no certo, ne' nell'irato Nettuno incapperai se non li porti dentro se l'anima non te li mette contro. Devi augurarti che la strada sia lunga. Che i mattini d'estate siano tanti quando nei porti - finalmente e con che gioia - toccherai terra tu per la prima volta: negli empori fenici indugia e acquista madreperle coralli ebano e ambre tutta merce fina, anche profumi penetranti d'ogni sorta; piu' profumi inebrianti che puoi, va in molte citta` egizie impara una quantita` di cose dai dotti. Sempre devi avere in mente Itaca - raggiungerla sia il pensiero costante. Soprattutto, non affrettare il viaggio; fa che duri a lungo, per anni, e che da vecchio metta piede sull'isola, tu, ricco dei tesori accumulati per strada senza aspettarti ricchezze da Itaca. Itaca ti ha dato il bel viaggio, senza di lei mai ti saresti messo sulla strada: che cos'altro ti aspetti? E se la trovi povera, non per questo Itaca ti avra` deluso. Fatto ormai savio, con tutta la tua esperienza addosso gia` tu avrai capito cio` che Itaca vuole significare.

2 commenti:

Kikos Papadopoulos ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Kikos Papadopoulos ha detto...

Primo giorno della settimana oggi, ed io dopo aver visto il video "Io, societa' a responsabilita' illimitata" -proprio prima di iniziare a lavorare- mi sono chiesto quanto "limitato sono diventato col passar del tempo" ed ho preso 30!

Cosi, oggi, niente lavoro! Niente cellulare aperto, niente clienti, eccetto il laptop.

Fa bene trascorrere una giornata in esilio passeggiando lentamente in spiaggia, fotografare persone che si spalmano "protezione" sotto il sole greco.

Fa bene osservare e parlare con te stesso. Fa bene vedere nuovi orizonti da camminare.

Grazie Sebastiano! Ho goduto tutto l'aroma della giornata!

Il video di presentazione di "Io, societa' a responsabilita' illimitata"

Un Video che vale : Last lecture di randy Pausch

- "Ogni ostacolo, ogni muro di mattoni, è lì per un motivo preciso. Non è lì per escluderci da qualcosa, ma per offrirci la possibilità di dimostrare in che misura ci teniamo. I muri di mattoni sono lì per fermare le persone che non hanno abbastanza voglia di superarlo. Sono lì per fermare gli altri".